Vuoi guadagnare con la fotografia e l’illustrazione? Ecco 3 consigli imperdibili per iniziare.

Vuoi guadagnare con la fotografia e l’illustrazione? Ecco 3 consigli imperdibili per iniziare.

La fotografia, così come le arti digitali come l’illustrazione, il disegno ecc. sono di quelle passioni che molti praticano e magari sognano di poter trasformare in un mestiere. Ecco perché oggi ti voglio dare alcune dritte su come guadagnare con la fotografia è l’illustrazione. Ma prima di iniziare voglio metterti in guardia! nessuna formula magica. Mettere in pratica i consigli che oggi ti do non ti permetterà di guadagnare fior di quattrini dall’oggi al domani e senza alcuna fatica.

Il mondo della fotografia e dell’illustrazione è davvero molto competitivo. Ci sono moltissime persone che oggi vorrebbero vivere di questo, ma non tutti ci riescono. Ci vuole passione, studio, moltissimo impegno e costanza se si vuole davvero riuscire a fare della propria passione per la fotografia il proprio lavoro. Magari non è il tuo caso, tu vorresti solo farne una seconda fonte di reddito per ripagarti le spese dell’attrezzatura o investire in nuove attrezzature.

Beh, qualunque sia la tua motivazione, in questo articolo troverai consigli che ti insegneranno come guadagnare con la fotografia e l’illustrazione. L’entità del guadagno che riuscirai ad ottenere dipenderanno solo da te, dalle tue capacità e dal tuo impegno.

Il mercato delle immagini…

Il mercato delle immagini a mio parere si divide in due grandi categorie principali che poi si suddividono in moltissime sottocategorie e sono: il settore privato e quello commerciale. Per privato intendo tutti quei servizi che un fotografo o un illustratore può offrire a privati come fotografia di matrimonio  e ricevimenti, ritratto ecc. mentre per settore commerciale intendo tutti quei servizi volti alla promozione di prodotti, alla comunicazione aziendale, al giornalismo ecc.

Sono davvero tantissimi i settori di specializzazione per poter guadagnare con la fotografia e l’illustrazione e non posso darne una spiegazione completa in un unico articolo. Cercherò comunque di trattare l’argomento nel modo più completo possibile, magari approfondendo con ulteriori articoli di supporto. Detto questo, voglio iniziare con indicarti come guadagnare con la fotografia e l’illustrazione sfruttando internet.

Devi sapere che negli ultimi anni il mondo delle immagini, siano esse fotografie o illustrazioni, ma anche i video, si è evoluto molto. Basta guardarci intorno per renderci conto che siamo continuamente bombardati di immagini. La televisione, internet, le strade, gli oggetti che ci circondano sono letteralmente pieni di immagini. Questo ci fa comprendere come il mercato delle immagini sia davvero immenso e non è affatto vero, come molti affermano, che il mercato sia saturo. I designer, le agenzie, gli addetti ai lavori in generale, sono sempre alla ricerca di materiale nuovo, fresco, di nuovi stili e talenti emergenti.

Personalmente sono convinto che ci sia spazio per tutti. La difficoltà però sta non soltanto nel produrre materiale di qualità, innovativo ed originale, ma anche nel sapersi muovere, trovare le giuste strade ed avere costanza e perseveranza.

Come guadagnare con la fotografia online

Sono davvero tanti i modi per guadagnare online con le immagini e quelli che ti suggerisco in questa sezione vanno bene sia per le fotografie che per le illustrazioni quindi partiamo subito.

Vendi le tue fotografie o illustrazioni in agenzie di microstock

Le agenzie di microstock sono delle banche di immagini che oggi contengono fotografie, illustrazioni, video e molto altro. Queste agenzie immagazzinano i contenuti creati dagli utenti per poi rivenderli ad aziende di tutto il mondo a scopi commerciali. Una singola fotografia può essere venduta più volte, per una tiratura illimitata e per ogni singolo download il fotografo riceve una commissione che si aggira nei casi migliori intorno al 35 o 40% dell’importo di vendita. E’ vero che in queste agenzie i prezzi delle foto sono davvero bassi e di conseguenza anche le commissioni ma prima di rinunciare a priori credendo di svendere le proprie fotografie bisogna fare una serie di considerazioni tra cui:

  1. Investimento iniziale pari a zero, escludendo l’attrezzatura che dovresti già possedere (almeno quella di base) se vuoi fare il fotografo.
  2. La possibilità di vendere una singola foto anche migliaia di volte
  3. Tempo necessario di lavoro effettivo ampiamente ammortizzabile (mi spiegherò meglio in un articolo dedicato al microstock).
  4. Il microstock può essere a tutti gli effetti un reddito passivo.

Naturalmente le fotografie o le illustrazioni che pubblicherai su queste agenzie dovranno trovare un’applicazione in contesti commerciali, nella pubblicità, il packaging, nella comunicazione aziendale ecc. per poter avere una vendibilità. Il mio consiglio, se vuoi entrare in questo settore, è di fare delle ricerche sulla tipologia di foto che vendono di più. Comunque le stesse agenzie inviano periodicamente delle comunicazioni e dei report sulle tipologie di immagini più ricercate e sui trends del momento.

Quanto è possibile guadagnare con una singola fotografia con il microstock?

La mia esperienza con il microstock è abbastanza positiva. Anche se non ne ho fatto la mia occupazione principale, posso dire di essermi preso delle belle soddisfazioni. Non sono solito divulgare i miei guadagni, ma voglio mostrarti quanto può fruttare anche una singola fotografia, se rientra nei settori di utilizzo che ti ho indicato poco fa.

Come guadagnare con la fotografia microstock

Questa fotografia ritrae dei chicchi di caffè disposti su un piano e ripresi dall’alto. Una fotografia semplicissima, apparentemente inutile, ma pensata per l’ambito commerciale come sfondo per packaging e cose simili. Il tempo di realizzazione è circa dieci minuti considerando il tempo di allestimento del set (sistemazione dei chicchi, posizionamento luci e fotocamera su cavalletto) più dieci minuti di post produzione, indicizzazione e caricamento sui portali delle agenzie.

Questa sola foto ha totalizzato circa 1200 vendite per un totale di 900 dollari di guadagno e al momento in cui scrivo vende ancora, dopo circa sette anni dal caricamento iniziale. Ora dimmi, potresti mai vendere una qualsiasi fotografia illustrazione a 900 dollari in un qualsiasi altro contesto? non credo! Personalmente mi sono ritrovato a realizzare servizi fotografici completi anche per meno. Puoi comprendere che le potenzialità sono davvero enormi…

Parlerò in modo molto più dettagliato del mondo del microstock in un articolo dedicato. Ti fornirò tutte le informazioni necessarie per poter iniziare in maniera consapevole.

Le agenzie di microstock sono davvero tantissime, ma quelle con cui vale davvero la pena collaborare sono poche, tutte le altre fanno solo da contorno. Ecco quali sono le migliori agenzie con le quali ti consiglio di iniziare la tua avventura e che sicuramente offrono i migliori guadagni:

Con queste agenzie è possibile collaborare caricando fotografie, illustrazioni raster o vettoriali e video footage (spezzoni video della durata fino ad 1 minuto). Bene passiamo al secondo modo per guadagnare con la fotografia e l’illustrazione sfruttando internet.

Iscriviti a zoomonpictures.it

Resta sempre aggiornato sugli ultimi articoli di ZoomOnPictures.it Iscriviti alla newsletter settimanale per ricevere tutte le novità, suggerimenti e contenuti esclusivi riservati agli iscritti.

Stampa le tue foto e vendile online

Vendere le tue foto attraverso i siti di microstock non è l’unico modo per guadagnare online con la fotografia e l’illustrazione. Un altro modo per guadagnare è stampare le tue immagini e rivenderle online sotto forma di stampe artistiche da incorniciare. Per fare questo, dovrai appoggiarti a delle piattaforme o marketplace che ti consentano di raggiungere i tuoi potenziali clienti o aprire un tuo e-commerce che ti consenta di esporre i tuoi prodotti al pubblico.

La scelta di una o dell’altra strada comporta dei vantaggi e svantaggi che bisogna considerare prima di avventurarti in un’attività di questo tipo. vediamo di capire brevemente quali sono:

Vendere sui marketplace: Vantaggi e svantaggi

Vantaggi:

  1. Investimento iniziale pari a 0
  2. Funzionalità di marketing gestione ordini e scontistica messi a disposizione dal portale
  3. Spese pubblicitarie e di marketing a carico del portale

Svantaggi:

  1. Poca o nulla possibilità di personalizzazione
  2. negozio esposto alla concorrenza diretta
  3. Commissioni abbastanza elevate

Vendere su un proprio e-commerce: Vantaggi e svantaggi

vantaggi:

  1. Possibilità di personalizzazione infinite
  2. Nessuna concorrenza interna al sito
  3. Nessuna commissione da pagare

Svantaggi:

  1. Spese di avvio e mantenimento elevate
  2. Funzionalità avanzate da gestire autonomamente o con l’aiuto di un professionista
  3. Spese pubblicitarie e di marketing a tuo carico

A parer mio, se sei all’inizio, la soluzione migliore è appoggiarsi ad un marketplace affermato. Questo ti permette di ridurre i rischi e prendere dimestichezza con le dinamiche della vendita online senza troppe preoccupazioni. Si infatti un altro dei vantaggi è proprio il fatto di potersi dedicare maggiormente all’aspetto creativo piuttosto che alla gestione di tutto il processo di vendita.

Io personalmente ho deciso di iniziare la mia avventura nella vendita di stampe artistiche online proprio sfruttando questa possibilità.

Sono diverse le piattaforme che possiamo sfruttare per vendere le nostre stampe online. Ognuna ha il proprio modello di business, ed è per questo che dobbiamo scegliere quella che più si adatta alle nostre esigenze. Alcune di queste mettono a disposizione tutto il sistema digitale per consentirti di creare il tuo negozio e di gestirlo, ma tu dovrai occuparti della gestione degli ordini, della stampa e spedizione dei tuoi prodotti, del servizio clienti ecc. altre invece si occuperanno anche della stampa e spedizione. Dovrai soltanto caricare le tue immagini indicizzarle e loro faranno il resto.

Vediamo alcune di questa piattaforme:

Le Migliori piattaforme per vendere la tua arte online

Etsy:

Etsy è un mercato di prodotti creativi. Il focus di questa piattaforma è sui prodotti realizzati a mano, vintage e forniture artigianali. E’ anche possibile vendere le proprie fotografie o illustrazioni sotto forma di stampe artistiche da incorniciare o come download digitali.

La piattaforma mette a disposizione gli strumenti per creare il proprio negozio online con poche e semplici funzioni di personalizzazione, ma pone il venditore di fronte ad un grande pubblico a livello internazionale.

Il servizio non è gratuito, la piattaforma addebita delle commissioni di pubblicazione per ogni articolo inserito pari a 0,2 € più commissioni in percentuale sulle vendite effettuate. potrai trovare tutte le informazioni a riguardo sul sito stesso.

Society6

Society6, fondata nel 2009, si è ritagliata uno spazio sia per gli artisti indipendenti che per il loro pubblico. E’ essenzialmente un servizio di “print on demand”, ovvero “stampa su richiesta” che offre un’ampia varietà di prodotti, dalle decorazioni per la casa, ai mobili e all’abbigliamento.

A differenza di Etsy, Society6 cura tutti gli aspetti dell’evasione degli ordini, inclusa la stampa e la spedizione. Non ci sono commissioni da pagare ma l’artista riceve una percentuale sul prezzo di vendita per ogni prodotto venduto. In questa piattaforma ti basta caricare le tue foto e illustrazioni per la stampa in alta risoluzione ed indicizzarle. Ti tutto il resto si occuperà Society6.

Redbubble

Anche Redbubble è un mercato per prodotti di stampa su richiesta creati con materiale illustrativo inviato dall’utente. Le foto e le illustrazioni possono essere stampati sotto forma di poster, magliette, adesivi, cover per smartphone e altro ancora.

Redbubble si occuperà della stampa, della spedizione e del servizio clienti per ciascuna delle sue vendite. Gli artisti possono scegliere il loro margine di profitto in percentuale sulle vendite e i prezzi al dettaglio, su una base fissa di prezzo per prodotto.

Guadagnare con la fotografia e l’illustrazione attraverso un tuo e-commerce

Dopo aver visto i migliori marketplace per guadagnare con la fotografia e l’illustrazione, potresti anche considerare di creare un tuo sito e-commerce per vendere online le tue opere d’arte. Anche se decisamente più impegnativo, per molti questa potrebbe rivelarsi la soluzione migliore. Soprattutto se il tuo scopo non è racimolare qualche spicciolo per arrotondare lo stipendio, ma creare una vera e propria attività per guadagnarti da vivere.

Costruire un proprio e-commerce offre molteplici vantaggi e maggiore stabilità, a fronte naturalmente di un investimento maggiore in termini economici e di tempo.

Il vantaggio maggiore è il fatto di poter creare il proprio modello di business e non basarsi su quello di altri e quindi creare il proprio Brand.

In questo caso dovrai costruire il tuo sito web. Per farlo puoi scegliere due strade. La prima è affidarti ad un professionista (scelta molto dispendiosa) oppure costruire il tuo sito attraverso uno dei servizi online che ti permettono di farlo senza il bisogno di conoscere la programmazione o tecnicismi vari. Sono molti i servizi disponibili. Qui ti indico i migliori e più adatti nel settore della fotografia, illustrazione ed arte in generale.

I migliori costruttori di siti online

Wix

Wix offre un’ottima possibilità per iniziare a vendere online con un proprio sito e-commerce. E’ un costruttore di siti con un ottimo sistema drag-and-drop, ed offre molte funzionalità pensate per fotografi ed artisti in genere. Al suo interno trovi una grande varietà di template (oltre 500) tra cui scegliere e da poter personalizzare. Inoltre include il servizio di hosting ed il dominio.

Potrai anche usufruire di una selezione di strumenti professionali avanzati per la gestione della tua attività e delle vendite.

Shopify

La piattaforma di e-commerce Shopify è la quella che consente agli utenti di creare la propria vetrina e vendere prodotti direttamente sui propri siti Web, social media e altri mercati. Gli artisti possono vendere prodotti fisici, prodotti digitali, servizi e altro ancora.

Le vetrine possono essere personalizzate utilizzando vari temi e l’integrazione del codice. Agli utenti per la prima volta viene offerta una prova gratuita di due settimane e successivamente possono scegliere tra vari piani tariffari.

Sono disponibili moltissime funzioni di e-commerce adatte ad ogni settore di attività, editing semplice con funzioni drag-and-drop e oltre 6000 app per ampliare le funzionalità del proprio sito web.

Squarespace

Anche Squarespace è un ottimo costruttore di siti. Se cerchi template moderni, qui ne puoi trovare molti per qualsiasi categoria merceologica. Squarespace offre potenti strumenti di e-commerce, adatti soprattutto a piccole aziende e funzionalità di marketing integrate ed estensioni di terze parti.

Ben siamo giunti alla fine di questo articolo e spero di averti dato delle indicazioni utili per consentirti di iniziare a guadagnare con la fotografia e l’illustrazione. Ma non finisce qui, seguiranno altri articoli davvero interessanti e approfondimenti sull’argomento in modo da darti una visione ad ampio raggio e trovare la tua strada nel business delle immagini.

Resta collegato e considera di iscriverti alla newsletter per essere sempre aggiornato sui prossimi contenuti…

Foto di copertina:

Iscriviti a zoomonpictures.it

Resta sempre aggiornato sugli ultimi articoli di ZoomOnPictures.it Iscriviti alla nostra newsletter settimanale per ricevere tutte le novità, suggerimenti e contenuti esclusivi riservati agli iscritti.

Cosa è il lens flare in fotografia
Previous post
Lens Flare in fotografia: cos’è? Ricerca artistica o problema da evitare?
Fotografi famosi. Classifica dei fotografi più famosi al mondo
Next post
Fotografi famosi: i 10 fotografi più famosi al mondo che dovresti conoscere

About Author

Roberto Silvestro

Sono un grande appassionato di fotografia e video. In questo Blog condivido la mia esperienza, oltre a pubblicare un corso di fotografia online gratuito, tutorial, recensioni e aggiornamenti intorno al mondo della fotografia.
Amo condividere la mia passione per la fotografia i video e la creatività in generale mettendo a disposizione tutto quello che so e che man mano imparerò, con tutti coloro che come me nutrono una forte passione per la fotografia e la creatività e desiderano crescere in questo fantastico mondo.

Back
SHARE

Vuoi guadagnare con la fotografia e l’illustrazione? Ecco 3 consigli imperdibili per iniziare.

Resta aggiornato, iscriviti nostra alla newsletter!

Ami la Fotografia e vuoi approfondire le tue conoscenze per portare le tue fotografie ad un livello superiore? Iscriviti alla newsletter; ecco cosa riceverai entrando a far parte della nostra community:

  • E-mail settimanale con tutti gli aggiornamenti
  • Contenuti esclusivi riservati agli iscritti
  • Offerte e promozioni
Chiudi popup

Condivideremo le tue informazioni solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Consulta la Privacy Policy